La ballata del tocororo

La ballata del tocororo

Enrico Astolfi, Lorenzo Mazzoni

La Carmelina edizioni

pp. 334

€ 16,00

Un esemplare di tocororo, uccello sacro, simbolo di Cuba, è stato avvistato a Ferrara. Federico, giovane ornitologo alle prese con una burrascosa storia d’amore e Pasquino, vigile urbano che sogna di fare il poeta, vedranno la loro vita intrecciarsi a quella del colorato pennuto caraibico, proprio mentre il vecchio mondo sta per essere sommerso. Ferrara diventa un’isola, senza elettricità e acqua corrente, i suoi abitanti sopravvivono grazie al baratto.

La ballata del tocororo, è un romanzo che affronta diverse tematiche, anche abbastanza serie (la discriminazione razziale e di classe, il problema ecologico, la vacuità di certi ambienti giovanili, la tensione politica ecc.) ma con uno stile accattivante, una prosa frenetica e una fantasia che ci offre un mondo apocalittico e nello stesso tempo onirico con tratti e personaggi divertenti.

Mary

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...